Comunicati stampa — 21 settembre 2017

Asi, l’Assemblea approva all’unanimità il Bilancio. De Angelis soddisfatto annuncia una conferenza stampa sulla Vdc

assemblea_asi_01“Ci siamo. Siamo pronti. Entro la fine della prossima settimana pubblicheremo il bando ad evidenza pubblica per la vendita e la reindustrializzazione del sito ex Vdc. Tutto il lavoro che dovevamo fare è stato portato a termine con successo”. Il presidente del Consorzio per lo sviluppo industriale Frosinone, Francesco De Angelis, ha ribadito la fine di settembre come termine ultimo per l’alienazione dello stabilimento di Anagni nel corso dell’Assemblea dei soci, riunita ieri in sessione ordinaria, che ha visto anche la partecipazione della Camera di commercio e delle associazioni Cna, Confindustria e Federlazio.

Bilancio preventivo, Piano economico finanziario e Programma triennale delle attività dell’organizzazione dell’ente, ovvero i punti all’ordine del giorno del consesso, sono stati tutti approvati all’unanimità con grande soddisfazione del numero uno dell’Asi che, nel confermare assemblea_asi_02l’ottimo stato di salute del Consorzio, ha ricordato alcuni tra i più importanti interventi messi in campo: la vendita del Gasdotto consortile, che ha portato nelle casse oltre 270 mila euro, gli interventi sul depuratore di Ceccano per un milione di euro, finalizzati non solo all’ammodernamento, ma anche alla tutela dell’ambiente, quelli in programma sull’impianto di Anagni per la sua messa in funzione, non appena la Regione Lazio avrà dato il via libera al Piano presentato dall’Asi e il processo di aggregazione e di riforma dei Consorzi di Cassino, Frosinone e Rieti, “che ha già prodotto importanti risultati sul territorio”.

In primo piano anche i futuri impegni, a partire da un nuovo Piano regolatore, che vedrà l’imminente apertura di un tavolo di concertazione con i sindaci del territorio.

Tornando all’ex Vdc, De Angelis ha sottolineato: “Oggi, dinanzi ai nostri soci, ci tengo a confermare che una parte degli introiti derivanti dalla vendita del sito saranno reinvestiti per la realizzazione di infrastrutture nell’area industriale del Consorzio”.

Il presidente De Angelis ha infine annunciato per la prossima settimana una conferenza stampa nel corso della quale verranno rivelati tutti i dettagli della procedura per la vendita e reindustrializzazione del sito ex Vdc.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


— richiesto *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>